E' uscita la bozza del decreto relativo al concorso ordinario per Docenti di scuola dell’Infanzia e Primaria per 10.183 posti e previsto ogni 2 anni.

Si può partecipare se si è in possesso di uno dei seguenti titoli:

- diploma magistrale conseguito entro l’a.s.2001/02 

- laurea in Scienze della Formazione o analogo titolo estero equipollente.

 

Prove previste:

PRESELETTIVA:

Prova unica al computer per tutto il territorio nazionale con domande su capacità logiche, comprensione testo, conoscenza normativa scolastica, lingua inglese B2.

Sono ammessi allo scritto un numero di candidati pari a 3 volte il numero dei posti a concorso per singola regione.

PS. La prova preselettiva si svolgerà se il numero dei partecipanti dovesse esser 3 volte superiore al numero dei posti disponibili.

SCRITTA:

Per posto COMUNE : 2 quesiti a risposta aperta che prevedono trattazione articolata di tematiche disciplinari, culturali e didattico metodologiche

Per posti SOSTEGNO: 2 quesiti a risposta aperta che prevedono trattazione articolata di tematiche didattico metodologiche da applicarsi alle diverse disabilità

Per ENTRAMBI: 1 quesito articolato in 8 domande a risposta multipla su comprensione del testo inglese B2.

ORALE:

Della durata di 30 minuti; consiste in una progettazione di UNITA' DIDATTICA con illustrazione scelte didattiche metodologiche e competenze TIC, domande lingua inglese livello B2.

>> Vai al Corso di preparazione

 

Titoli e punteggi con CFIScuola:

- Certificazione glottodidattica DILS/L2 : 1,5 punti

- Diploma di perfezionamento o master di I e II livello 60 CFU: 0,5 (massimo 3 titoli per 3 anni diversi)

Al termine del concorso GRADUATORIA DI MERITO distinta per ciascuna procedura concorsuale, limite massimo di posti banditi con maggiorazione al massimo del 10%, quelli vacanti saranno aggiunti al concorso successivo. Le graduatorie saranno utilizzate per la nomina al ruolo anche negli anni successivi.

Segue un periodo di formazione e di prova, tranne per chi l'aveva già svolto in passato.

Ci si può candidare per una sola regione ma per più procedure, con 30 gg per presentare domanda.

La bozza del concorso

La tabella dei titoli