Aspetti giuridico-economici delle politiche educative

  Attivazione immediata
  Attività didattiche 100% online

  Esami online
  Appelli d'esame ogni 1/2 mesi

N.B. Se l'importo non è sufficiente puoi integrare con carte o bonifico


24 CFU (vedi Decreti MIUR


Il Master è progettato come corso di formazione post-laurea magistrale per il completamento della formazione interdisciplinare necessaria per accedere alle classi di concorso per l’insegnamento A46 e quindi anche necessario per accedere al TFA Sostegno, con il possesso dei crediti formativi necessari ai sensi della Tabella Ministeriale di riferimento (D. Lgs. del 13 Aprile 2017, n. 59 e D. M. del 10 Agosto 2017, n. 616).

Obiettivi formativi

Il Master intende far acquisire conoscenze teorico-pratico in ambito giuridico-amministrativo inerenti all’esperienza didattica e metodologica. Il corso tratterà di argomenti appartenenti all’economia/economia aziendale ed aspetti inerenti il diritto privato/amministrativo. Lo studente avrà così modo di potenziare e sviluppare abilità, competenze e conoscenze necessarie per attuare un efficace processo di insegnamento/apprendimento. Il possesso di tali competenze divengono elementi importanti all’interno della professionalità docente.

Conoscenze e abilità richieste per l'accesso

Il Master è rivolto ad insegnanti ed aspiranti insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado, professionisti ed operatori del settore scolastico in generale con competenze in ambito giuridico-amministrativo, che intendano acquisire strumenti teorici di conoscenza e metodologie pratiche inerenti il raggiungimento delle finalità proposte dall’intervento culturale.

Il requisito di accesso è il possesso del Diploma di laurea triennale o titolo equivalente o equipollente.

Il numero minimo per l’attivazione del Master è di 30 partecipanti.

Studenti provenienti da paesi non afferenti all’Unione Europea

Dovranno presentare domanda di iscrizione (entro la data stabilita ogni anno dal MIUR rintracciabile al sito www.miur.it ) presso la rappresentanza italiana competente per il territorio.

Ai fini dell’iscrizione il candidato dovrà presentare dichiarazione di valore in loco del titolo conseguito e fotocopia autenticata degli studi compiuti. Tutti i documenti vengono rilasciati dalla rappresentanza italiana competente per territorio.

Non verranno accettate domande presentate oltre i termini, prive dei su citati documenti e pervenute autonomamente e non tramite nota consolare.

Non sono ammesse iscrizioni sotto condizione.

Tasse e contributi

Il costo complessivo di iscrizione, frequenza, esame finale e conferimento del titolo per il Master è di euro 816,00 € (ottocentosedici/00) pagabili in 2 rate:

  • 416,00 € (quattrocentosedici/00 euro), comprensivi dell’importo di € 16,00 (sedici/00) per la marca da bollo virtuale, da versarsi all’atto di iscrizione;
  • 400,00 € (quattrocento/00 euro) a titolo di saldo entro il 30/04/2022.

Agli iscritti ad enti o associazioni convenzionate è riservata l’iscrizione al Master al costo ridotto di € 516,00 (cinquecentosedici/00 euro) da versarsi in 2 rate:

  • 266,00 € (duecentosessantasei/00 euro), comprensivi dell’importo di € 16,00 (sedici/00) per la marca da bollo virtuale, da versarsi all’atto di iscrizione;
  • 250,00 € (duecentocinquanta/00 euro) a titolo di saldo entro il 30/04/2022.

Le iscrizioni al Corso sono aperte fino al 31/03/2022 e le attività didattiche inizieranno il 01/02/2022.

Per perfezionare la propria iscrizione, una volta effettuata la procedura e compilata online la domanda di iscrizione, questa dovrà necessariamente essere trasmessa alla Segreteria in una delle seguenti modalità:

  • in formato digitale: trasmissione della scansione della propria domanda di iscrizione, debitamente firmata e compilata, esclusivamente da un proprio indirizzo PEC nominale, ovvero dal quale si evinca il nome e cognome dell’iscritto, al seguente indirizzo: [email protected];
  • invio della domanda in formato cartaceo: il documento, debitamente compilato e firmato, deve essere inviato per posta ordinaria o raccomandata a: “UNIVERSITÀ TELEMATICA DEGLI STUDI IUL, VIA M. BUONARROTI, 10 – 50122 FIRENZE”.

Metodologia di studio e svolgimento esami

Il modello formativo della IUL è flessibile e personalizzabile in base alle conoscenze ed esperienze pregresse degli studenti ed è caratterizzato dall’offrire percorsi di formazione adattabili ai tempi ed alla disponibilità del singolo studente.

L’articolazione della didattica online per ogni CFU è così articolata:

  • 1 h di didattica erogativa (DE): registrazioni audio o video, lezioni in web-conference (riunioni online, altresì denominate “sincroni”), courseware prestrutturati o varianti assimilabili (si tratta di qualsiasi materiale strutturato ai fini didattici e offerto in ambienti web di vario tipo);
  • 5 h di didattica interattiva (DI): interventi didattici da parte del docente o del tutor rivolti alla classe o a una sua parte sotto forma di dimostrazioni o spiegazioni aggiuntive (FAQ, mailing lists, forum), interventi brevi effettuati dai corsisti in forum, blog e wiki, e-tivity (individuali o collaborative) effettuate dai corsisti con relativo feed-back.
  • 19h di autoapprendimento (studio individuale ed autonomo).

Il modello adottato inoltre prevede l’apprendimento assistito lungo tutto il percorso formativo oltre che dai docenti anche da tutor disciplinari esperti di contenuto ed un tutor di percorso figura di supporto con competenze trasversali.

Ciascun modulo prevede un esame finale in presenza (o in alternativa in videoconferenza nel caso del perdurare dello stato di emergenza sanitaria) ed al termine del percorso formativo è prevista la discussione finale di una tesi concordata con uno dei docenti degli insegnamenti del Master: requisiti indispensabili per poter accedere alla prova è aver sostenuto gli esami su ciascun insegnamento.

La discussione della tesi finale si svolgerà presso la sede IUL di Firenze, via Michelangelo Buonarroti 10, 50122 Firenze o in alternativa in videoconferenza (nel caso del perdurare dello stato di emergenza sanitaria) e sarà comunicata durante il percorso formativo.

Al voto della discussione della tesi finale concorreranno anche le valutazioni ricevute nei singoli esami sostenuti.

Piano di studi

Il Master ha la durata di un anno accademico per un totale di 1500 ore e prevede il rilascio di 60 CFU (crediti formativi universitari). Un CFU equivale a 25 ore di lavoro dello studente, includendo l’attività didattica frontale e lo studio individuale.

Di seguito è riportato l’organizzazione didattica del Master: il quadro complessivo degli esami e dei rispettivi CFU.

SSD Insegnamento CFU
SECS-P/02 – POLITICA ECONOMICA ORGANIZZAZIONE INDUSTRIALE: TEORIA E REGOLAMENTAZIONE 12
SECS-P/07 – ECONOMIA AZIENDALE ECONOMIA AZIENDALE 12
SECS-S/03 – STATISTICA ECONOMICA ANALISI DEI DATI ECONOMICI E FINANZIARI 12
IUS/09 – ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO I 6
M-PED/03 – DIDATTICA E PEDAGOGIA SPECIALE TECNOLOGIE DELL'ISTRUZIONE E DELL'APPRENDIMENTO 5
  2 esami per un totale di 12 CFU a scelta tra:  
IUS/09 – ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO II 6
SECS-P/01 – ECONOMIA POLITICA ISTITUZIONI DI ECONOMIA I  6
IUS/01 – DIRITTO PRIVATO ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO I 6
SECS-P/01 – ECONOMIA POLITICA ISTITUZIONI DI ECONOMIA I  6
IUS/01 – DIRITTO PRIVATO ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO I  6
IUS/10 – DIRITTO AMMINISTRATIVO DIRITTO AMMINISTRATIVO I  6
IUS/10 – DIRITTO AMMINISTRATIVO DIRITTO AMMINISTRATIVO II 6
  PROJECT WORK 1
  TESI  
Totale   60

 

Scrivi la tua recensione
Solo gli utenti registrati possono scrivere recensioni. Accedi o crea un account
o