La Funzione Pubblica ha chiarito che il permesso può essere concesso per la fruizione di corsi on-line!

E’ richiesta, come da Circolare 12/2011, la documentazione relativa a:

- iscrizione
- eventuali esami
- attestazione di partecipazione alle lezioni, cioè il collegamento alla piattaforma didattica durante l’orario di lavoro

CFIScuola mette a disposizione quanto necessario:

- Modulo d’ordine/iscrizione al corso e ricevuta
- Certificato per esami o altre attività in presenza e 
- Collegamento alla piattaforma didattica per qualsiasi attività e-learning prevista. Sarà fornita una dichiarazione di CFIScuola attestante gli orari di svolgimento attività, la durata dell’attività e la tipologia di attività svolta (lezione o esame) con frequenza giornaliera.

Possono presentare domanda per Diritto allo studio 150 ore:

- personale docente ed educativo
- personale ATA

La domanda va presentata alla Segreteria scolastica della scuola di servizio che la inoltrerà al dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale.

Spetta ai Dirigenti Scolastici la verifica dei presupposti circa la sussistenza del diritto per i singoli richiedenti e di conseguenza la concessione dei permessi o il diniego, anche sulla base della tipologia di corsi che dovranno generalmente essere di qualificazione professionale o universitari.