La Buona Scuola: DDL definitivo! Pronte le FAQ complete...

La Buona Scuola: DDL definitivo! Pronte le FAQ complete...

Il testo del DDL è ora ufficiale, ecco alcune FAQ.

Quanti e quali saranno gli assunti per ogni ordine e grado?

Ecco la tabella:

Assunti / Ordini e gradi di scuola

Infanzia/Primaria

Secondaria I grado

Secondaria II grado

ITP

Assunti su posti liberi a seguito di cessazioni

8292

4854

5102

288

Assunti su nuovi posti di sostegno – art.15 DL 104/2013

3057

1252

4586

 

Assunti su posti già vacanti e disponibili

5515

3015

7996

309

Assunti su posti stabili già attivati (spezzoni)

2237

1558

3725

103

Assunti su nuovi posti di organico, aggiuntivi

18133

7206

22889

584

Totali

37234

17885

44298

1284

Dove si verrà assunti?

I provenienti dalle GM (Graduatorie di merito) nella regione alla cui graduatoria sono iscritti, gli insegnanti delle GaE (Graduatorie a Esaurimento) nella provincia. I rimanenti nei posti rimasti eventualmente vacanti e disponibili nell'organico dell'autonomia nazionale. I vincitori hanno precedenza rispetto agli iscritti nelle graduatorie ad esaurimento.

Nelle assunzioni si ha la priorità con il titolo di specializzazione sul sostegno?

Sì, se in possesso del titolo si viene assunti prioritariamente per i posti di sostegno; quindi si viene assunti in base alla classe di concorso o grado con maggior punteggio o, a parità di punteggio, in base al grado di istruzione.

Chi sarà escluso sebbene iscritto alle GaE o GM?

Non si procede alle assunzioni se indisponibili i posti degli albi territoriali. Resteranno fuori inoltre 23.000 dell’infanzia. Per loro, quindi per esaurire tutte le GaE si stanno valutando altre soluzioni. Tutti coloro che non sciolgono la riserva per il conseguimento del titolo abilitante entro il 30 giugno 2015 e che sono già a tempo indeterminato saranno esclusi. Sarà escluso anche chi non accetta la proposta di assunzione entro 10 giorni.

Che fine faranno le GI (Graduatorie di Istituto)?

La prima fascia continua a espletare la propria efficacia fino al 2016/17.

Cosa sono gli albi regionali?

Sono elenchi divisi in liste provinciali e sub-provinciali da cui i dirigenti potranno attingere per l'assunzione dei docenti. Nelle liste confluiranno i neoassunti e i docenti già di ruolo, a seguito di domanda di mobilità. Gli incarichi saranno triennali.

Cambierà la mobilità?

Non si potrà più richiedere una scuola bensì un albo.

Per la propria formazione di quanto dispone il docente? E cosa potrà fare?

Si avranno 500€ annui per la formazione a cui si aggiungono 40 milioni di euro per la formazione durante il servizio. Si potranno comprare libri, andare a teatro o a concerti e fare formazione anche con corsi on-line e prodotti multimediali.

Merito e scatti di anzianità sono confermati e in che termini?

Gli scatti di anzianità sono confermati. Per il merito sono stanziati 200 milioni di euro. Il dirigente premia i docenti sulla base del rendimento degli alunni, innovazione metodologia didattica, miglioramento complessivo della scuola, qualità dell'insegnamento.

L’anno di prova come funziona?

L’anno di prova sarà più selettivo, si richiederanno 180 giorni di servizio di cui 120 almeno di didattica. Il DS, sentiti gli organi collegiali, prevede ispezioni in classe e dispone la "dispensa", cioè il licenziamento con effetto immediato e senza obbligo di preavviso.

SCARICA IL DDL

SCARICA LA RELAZIONE TECNICA

 > MASTER E CORSI UNITELMA SAPIENZA: FINO A 6 PUNTI IN CONCORSI E GRADUATORIE