0

Non hai articoli nel carrello.

Il prodotto è stato aggiunto al tuo carrello.

 I NOSTRI CORSI DI PREPARAZIONE

- Concorso Docenti - Corso online prova orale: Didattica e Metodologia

- Concorso Docenti - Corso online prova orale: Sostegno + Didattica e Metodologia

 

 TABELLA DI COMPARAZIONE : Indice attività e video-lezioni del corso / Programma allegato A DM 95

Punti del programma DM 95   Lezioni del corso Didattica e Metodologia   Lezioni del corso Didattica e Metodologia    Lezioni del corso Didattica e Metodologia
1 Sicuro dominio dei contenuti dei campi di esperienza e delle discipline di insegnamento e dei loro fondamenti epistemologici, al fine di realizzare una efficace mediazione metodologico-didattica, impostare e seguire una coerente organizzazione del lavoro, adottare opportuni strumenti di verifica dell'apprendimento e per la valutazione degli alunni nonché di idonee strategie per il miglioramento continuo dei percorsi messi in atto.   Valutazione degli apprendimenti degli alunni - Normativa - Parte 1
Valutazione degli apprendimenti degli alunni - Normativa - Parte 2
Valutazione degli apprendimenti degli alunni - Le ipotesi operative
Valutazione del processo e del livello globale di sviluppo degli apprendimenti raggiunto – esempi
Esame di stato: ammissione e non ammissione – criteri

Metodi di insegnamento - Parte 1
Metodi di insegnamento - Parte 2

Indicazioni nazionali Infanzia e Primo ciclo di istruzione
  A45 (ex A17)
Presentazione
L'amministrazione economica dell'azienda
La scelta della forma giuridica

A46 (ex A19)
Insegnamento di Economia
Insegnamento di Diritto

A01-09-14-16-17 (ex A23-24-25-27-28)
Arte e Musica - Scuola Secondaria di I grado
Arte e Musica - Scuola Secondaria di II grado
 
A48-49 (ex A29-30)
Scienze motorie e sportive - I e II grado

A29-30 (ex A31-32)
Arte e Musica - Scuola Secondaria di I grado
Arte e Musica - Scuola Secondaria di II grado
Educazione musicale

A60 (ex A33)
La struttura disciplinare - I Parte
La struttura disciplinare - II Parte
  A18 (ex A36)
Filosofia e Scienze Umane - I Parte
Filosofia e Scienze Umane - II Parte

A19 (ex 37)
La didattica della Storia e della Filosofia

A20-26-27 (ex A38-47-49)
La Matematica nella Scuola Secondaria di II grado
Progettare il curriculum di scienze matematiche
Didattica della fisica - I Parte
Didattica della fisica - II Parte

A41 (ex A42)

Presentazione e didattica A042

A12-15-22 (ex A39-43-50)
La didattica della Storia e della Geografia
L'insegnamento dell'italiano e la grammatica
L'educazione letteraria
La didattica laboratoriale

A11 (ex A51)
L'insegnamento dell'italiano e la grammatica
L'educazione letteraria
L'insegnamento del latino nei licei
    A13 (ex 52)
L'insegnamento dell'italiano e la grammatica
L'educazione letteraria
L'insegnamento del latino
L'insegnamento del greco


A31-50 (ex A57-60)
Presentazione e didattica A057
La didattica delle scienze - A060 A28 (ex A59)
Didattica delle scienzeParte
Didattica della fisica - I Parte
Didattica della fisica - II Parte
La Matematica nella Scuola Secondaria di II grado
Progettare il curriculum di scienze matematiche

  A24-25 Francese (ex A245-246)
Lingua Francese I e II grado
Approccio comunicativo della lingua

A24-25 Inglese (ex A345-346)
Il curriculo per la lingua straniera
Le finalità di un insegnamento linguistico
Approccio comunicativo della lingua
Insegnare la grammatica inglese

A24-25 Spagnolo (ex A445-446)
Insegnamento Lingua e civiltà spagnola
Approccio comunicativo della lingua

A24-25 Tedesco (ex A545 – A546)
La lingua tedesca
Approccio comunicativo della lingua
   
2 Conoscenza dei fondamenti della psicologia dello sviluppo, della psicologia dell'apprendimento scolastico e della psicologia dell'educazione   Area socio-psicopedagogica di apprendimento Parte 1
Area socio-psicopedagogica di apprendimento Parte 2
Le principali teorie psico-pedagogiche introduzione
Le principali teorie psico-pedagogiche 900 Parte 1
Le principali teorie psico-pedagogiche 900 Parte 2
Le principali teorie psico-pedagogiche psicologia
Le principali teorie psico-pedagogiche - Psicologia correnti recenti
Le principali teorie psico-pedagogiche e applicazione nell'insegnamento
Le teorie psico-pedagogiche, metodologiche e didattiche - Indicazioni e le linee guida
Le competenze socio-psico-pedagogiche e metodologiche
Le principali teorie psico-pedagogiche 700 800
       
3 Conoscenze pedagogico-didattiche e competenze sociali finalizzate all'attivazione di una positiva relazione educativa e alla promozione di apprendimenti significativi e in contesti interattivi, in stretto coordinamento con gli altri docenti   Scuola come ambiente di apprendimento - Parte 1
Scuola come ambiente di apprendimento - Parte 2
Scuola come ambiente di apprendimento - Parte 3
Pragmatica della comunicazione - Parte 1
Pragmatica della comunicazione - Parte 2
Il rapporto Scuola Famiglia - Le responsabilità
       
4 Capacità di progettazione curriculare della disciplina   La progettazione curricolare
Progettare per Competenze
Metodi e tecniche operative di osservazione Parte 1
Metodi e tecniche operative di osservazione Parte 2
       
5 Conoscenza dei modi e degli strumenti idonei all'attuazione di una didattica individualizzata e personalizzata, coerente con i bisogni formativi dei singoli alunni, con particolare attenzione all'obiettivo dell'inclusione degli alunni con disabilità e ai bisogni educativi speciali   La didattica per competenze - Parte 1
La didattica per competenze - Parte 2
La didattica per competenze - Parte 3
La didattica per competenze - Parte 4
La didattica per competenze - Parte 5
La didattica per competenze - Parte 6
La didattica laboratoriale
       
6 Conoscenze nel campo dei media per la didattica e degli strumenti interattivi per la gestione della classe   Il Piano nazionale per la scuola digitale
Piano nazionale per la scuola digitale
Legge 107 Piano Nazionale della Scuola Digitale Parte 1
Legge 107 Piano Nazionale della Scuola Digitale Parte 2
Media didattica e Informatica Parte 1
Media didattica e Informatica Parte 2
       
7 Conoscenza delle problematiche legate alla continuità didattica e all'orientamento   La continuità didattica e l'orientamento        
8 Conoscenza dei principi dell'autovalutazione di istituto, con particolare riguardo all'area del miglioramento del sistema scolastico   Il nuovo sistema scolastico di valutazione Parte 1
Il nuovo sistema scolastico di valutazione Parte 2
       
9 Conoscenza approfondita delle Indicazioni nazionali vigenti per la scuola dell'infanzia e del primo ciclo, delle Indicazioni nazionali per i licei e delle Linee guida per gli istituti tecnici e professionali   Le Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del I ciclo di istruzione
Le indicazioni nazionali per i licei
Le indicazioni nazionali per i licei, i regolamenti e gli ordinamenti
Le indicazioni nazionali per gli istituti professionali
Le indicazioni nazionali per gli istituti tecnici
Le teorie psico-pedagogiche metodologiche didattiche - Le indicazioni - Le linee guida
D. lgs.61 - Istruzione professionale
       
10 Conoscenza della legislazione e della normativa scolastica, con particolare riguardo a:   a) Costituzione italiana

Il Titolo V Costituzione
La riforma del Titolo V della costituzione
Le competenze Stato-regioni
Riordino autonomie locali Parte 1
Riordino autonomie locali Parte 2
  b) Legge 107/2015

La legge 107 e la professione docente incarico valutazione merito Parte 1
La legge 107 e la professione docente incarico valutazione merito Parte 2
I cambiamenti introdotti nella funzione docente dalla legge sulla buona scuola Parte 1
I cambiamenti introdotti nella funzione docente dalla legge sulla buona scuola Parte 2
L’alternanza scuola-lavoro nella legge 107/2015
L’alternanza scuola lavoro nella scuola secondaria di II grado
DLgs_63 - Effettività del diritto allo studio
DLgs_60 - Norme sulla promozione della cultura umanistica
DLgs_64 - Disciplina della scuola italiana all’estero
DLgs_65 - Sistema integrato di educazione ed istruzione 0-6
  c) Autonomia scolastica e organizzazione del sistema educativo di istruzione e formazione (con riferimento, in particolare, al DPR 275/1999, al d. lgs 15 aprile 2005, n. 76, al d. m. 22 agosto 2007, n. 139)

L'autonomia scolastica
Il Regolamento-Autonomia
Dal POF al POF-T Parte 1
Dal POF al POF-T Parte 2
    d) Ordinamenti didattici: norme generali comuni e, relativamente alle procedure concorsuali, al relativo grado di istruzione (L. 107/2015, DPR 89/2009, DPR 87/2010, DPR 88/2010 e DPR 89/2010, DPR 122/2009)

Gli Ordinamenti della scuola dell’infanzia e del I ciclo di istruzione
Gli ordinamenti del II ciclo di istruzione - i licei
Gli ordinamenti del II ciclo di istruzione - Gli istituti tecnici e professionali
DLgs_61 - Istruzione professionale
DLgs_59 - Formazione iniziale e reclutamento dei docenti nella scuola secondaria
  e) Governance delle istituzioni scolastiche (Testo Unico, Titolo I capo I)

Gli organi collegiali nella scuola autonoma
  f) Stato giuridico del docente, contratto di lavoro, disciplina del periodo di formazione e di prova

Le relazioni sindacali nell’istituzione scolastica
DLgs_75 - Le sanzioni disciplinari per il personale della scuola Parte 1
DLgs_75 - Le sanzioni disciplinari per il personale della scuola Parte 2
    g) Compiti e finalità degli organi tecnici di supporto: l'Invalsi e l'indire

La certificazione delle competenze dall’Europa all’Invalsi alle nuove prospettive di valutazione
  h) Il sistema nazionale di valutazione (DPR 80/2013)

Il Rapporto di autovalutazione e il Piano di miglioramento
  i) Normativa specifica per l'inclusione degli alunni disabili, con disturbi specifici di apprendimento e con bisogni educativi speciali

Gli alunni con BES - Le normative e cosa si richiede alla scuola
DLgs_66 - Norme per la promozione dell inclusione scolastica degli studenti con disabilita Parte 1
DLgs_66 - Norme per la promozione dell inclusione scolastica degli studenti con disabilita Parte 2
    j) Linee guida nazionali per l'orientamento permanente (nota MIUR prot. a. 4232 del 19.02.2014)

Linee guida per l'orientamento permanente
  k) Linee guida per l'accoglienza e l'integrazione degli alunni stranieri (nota MIUR prot. n. 4233 del 19.02.2014) e l) Linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati (nota MIUR prot. n. 7443 del 18.12.2014)
 

Linee guida di indirizzo e permanente per l'accoglienza degli alunni stranieri Linee guida di indirizzo e permanente per l'accoglienza degli alunni adottati
  m) Linee di orientamento per azioni di prevenzione e di contrasto al bullismo e al cyberbullismo (nota MIUR prot. n. 2519 del 15.04.2015)

Legge Tutela minori vittime di Cyberbullismo
La prevenzione e il contrasto al bullismo e al cyberbullismo
Bullismo e Cyberbullismo - Definizioni e forme
11 Conoscenza dei seguenti documenti europei in materia educativa recepiti dall'ordinamento italiano:   a) Quadro Europeo delle Qualifiche per l'apprendimento permanente e relative definizioni di competenza, capacità e conoscenza (raccomandazione del Parlamento Europeo e del Consiglio 23 aprile 2008

Il quadro europeo delle qualifiche
  b) Raccomandazione del Parlamento europeo e del Consiglio 18 dicembre 2006 relativa a competenze chiave per l'apprendimento permanente

Raccomandazioni del Parlamento europeo e del Consiglio relative alle competenze chiave
  c) Programmi di scambi/mobilità di docenti e studenti: programma Erasmus+

I programmi di scambio
I sistemi scolastici in Europa - Ordinamenti scolastici a confronto
12 Al fine di verificare la comprensione di una lingua straniera comunitaria (inglese per la scuola primaria), si rinvia all'art.5, comma 3 del Decreto.   E’ possibile scegliere tra i corsi di lingua presenti in catalogo        
13 Competenze digitali inerenti all'uso e alle potenzialità delle tecnologie e dei dispositivi elettronici multimediali più efficaci per potenziare la qualità dell'apprendimento, anche con riferimento al Piano Nazionale Scuola Digitale   Questo punto è parzialmente trattato nel punto 6. E’ comunque possibile scegliere tra i corsi di informatica presenti in catalogo.        
  Prova orale - Lezione simulata   Circa 100 lezioni simulate già svolte e corrette dai formatori suddivise tra le classi di concorso indicate nella scheda corso        
  Prova orale - Domande sulle scelte didattiche e metodologiche in
relazione ai contenuti disciplinari e al contesto scolastico indicati
dalla commissione
  Oltre 200 domande svolte e corrette dai formatori sugli aspetti metodologici e didattici + oltre 1.000 domande sui contenuti della disciplina, entrambe suddivise tra le classi di concorso indicate nella scheda corso        
  Estrazione traccia 24h prima della prova   Consulenza dei formatori sulle lezioni simulate svolte, come da scheda corso        

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Vuoi entrare nella Scuola o ne fai già parte? Rimani aggiornato sul Mondo Scuola, ricevi tutte le news su normative, opportunità, concorsi, formazione, finanziamenti.

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali.